×

PRIVACY POLICY



Con il presente documento il Fornitore, ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2013,n. 196 (codice Privacy), intende rendere note all’Utente (di seguito “Interessato”) alcune informazioni in merito al trattamento dei dati personali che lo riguardano. Prendendo visione della presente policy l’Interessato verrà messo a conoscenza delle finalità e delle modalità di rilevamento e trattamento dei dati personali comunicati nell'ambito della navigazione sul Sito internet. Fatta eccezione per i dati di navigazione necessari per dar corso ai protocolli informatici e telematici, il conferimento dei dati personali da parte dell’Utente è libero e facoltativo.
1) Raccolta e finalità del trattamento dei dati personali I dati personali richiesti all’Interessato ed oggetto dei trattamenti meglio descritti in seguito sono: a) nome b) cognome c) indirizzo di posta elettronica d) sesso e) data di nascita f) stato di residenza I dati personali sopra indicati saranno raccolti per le seguenti finalità: a. Contatti: inserendo il proprio nome ed il proprio indirizzo di posta elettronica nel relativo form l’Interessato potrà inoltrare un messaggio contenente la richiesta di informazioni e conseguentemente ricevere risposta; b. Iscrizione servizio di newsletter: fornendo il proprio indirizzo di posta elettronica, il proprio nome, cognome, sesso, data di nascita e stato di residenza, l’Interessato potrà fruire del servizio di newsletter e ricevere comunicazioni periodiche. Il conferimento dei dati personali è facoltativo e destinato unicamente all’utilizzo dei servizi sopra descritti. Il rifiuto del conferimento dei dati, pertanto, determinerà l'impossibilità di fruire di tali prestazioni.

2) Modalità del trattamento Il trattamento dei dati è eseguito mediante supporti informatici. I dati personali dell’Interessato e le informazioni riguardanti l'interazione con il sito web table4food, sono conservati su server di proprietà di Grafiche Turato sas[NG1] , il tutto per conto del titolare del trattamento, al solo fine manutentivo.

3) Comunicazione e diffusione I dati raccolti non saranno diffusi nei comunicati a terzi senza previo consenso dell’interessato.

4) Cookies In ordine ai cookie si rinvia alla cookies policy predisposta anche in conformità alle indicazioni prescritte dal Garante per la protezione dei dati personali con provvedimento del 8 maggio 2014, n. 229.

5) Diritti dell’interessato Ai sensi dell’art.7 del D.Lgs. 30 giugno 2013, n. 196, l’Interessato ha diritto di ottenere l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e delle modalità con cui questi ultimi vengono trattati e della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici, così come degli estremi identificativi del titolare e del responsabile del trattamento dei dati personali, dei rappresentati di questi ultimi e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza.
L’Interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati personali;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere (a) e (b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L’Interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
L’esercizio dei diritti sopra indicati potrà avvenire mediante richiesta inoltrata al titolare del trattamento all’indirizzo di posta elettronica info@table4food.com.

6) Titolare e responsabile del trattamento Titolare del trattamento dei dati è la sig.ra Patrizia Maritan, contattabile all’indirizzo mail info@table4food.com. Per quello che concerne la gestione tecnico-informatica del Sito, Responsabile del Trattamento è il sig. Jaime Fernando Guisado Pino, con sede in via Pitagora 16°, Rubano (Padova) IT. Inoltre, limitatamente al servizio di newsletter, Responsabile del trattamento è Mailchimp LTD, 675 Ponce de Leon Ave NE, Suite 5000 Atlanta, GA 30308 USA. Il Responsabile del trattamento, garantisce il rispetto della normativa europea e nazionale posta a tutela dei dati personali degli utenti e assicura di avere assunto tutte le misure di sicurezza necessarie per la corretta allocazione dei dati dell’Interessato su server.

7) Consenso al trattamento dei dati L’Interessato, letta l’informativa che precede, acconsente espressamente ai seguenti trattamenti: · Contatti: per fornire il consenso compilare il form che si trova al seguente link www.table4food.com/newsletter.php · Servizio di newsletter: per fornire il consenso compilare il form che si trova al seguente link www.table4food.com/newsletter.php (si specifica che con tale consenso, l’interessato autorizza il trattamento dei propri dati anche ai sensi dell’art. 43 TU Privacy). Tale consenso viene registrato nei sistemi di Mailchimp per la newsletter e Register.it per il sito internet e potrà essere revocato in qualsiasi momento con effetti immediati.

8) Cessazione del trattamento La richiesta di “Disiscrizione newsletter” prevista al punto 4) delle Condizioni Generali di Utilizzo comporta la cessazione del trattamento. I dati personali raccolti saranno pertanto distrutti o conservati per fini esclusivamente personali e non destinati alla diffusione.

×

COOKIES POLICY



Con il presente documento il Fornitore, ai sensi dell’art. 13 e 122 del D.Lgs. 30 giugno 2013,n. 196 (codice Privacy), nonché in conformità a quanto prescritto dal Garante per la protezione dei dati personali con Provvedimento del 8 maggio 2014, n. 229 intende rendere note all’Utente alcune informazioni in merito ai cookie utilizzati o di cui si consente l’installazione all’interno del sito www.table4food.com .
Questo documento descrive le categorie di cookie utilizzati e condivisi con i propri partner dal Sito, il loro scopo e le modalità con cui l’Utente può modificare le proprie preferenze.
1) Cosa sono i cookie Secondo la definizione fornita dall’Autorità Garante “I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. "terze parti"), sui quali possono risiedere alcuni elementi presenti sul sito che lo stesso sta visitando”.

2) Cookie utilizzati da table4food I cookie vengono utilizzati sul sito web di table4food per offrire agli Utenti un servizio migliore. I cookie utilizzati consentono di riconoscere gli Utenti che tornano a visitare il Sito e i loro dati, in modo da evitare loro di dover inserire più volte le stesse informazioni. Inoltre, permettono di analizzare i modelli di traffico degli Utenti che visitano il sito web in modo da migliorarne l'usabilità.

2.1 Cookie tecnici L’utilizzo di cookie tecnici permette agli Utenti di usufruire dei servizi richiesti tramite il sito web. Per esempio, i cookie tecnici possono essere utilizzati per: - permettere agli utenti di accedere ad aree sicure del nostro sito Web senza dover continuamente effettuare il login; - ricordare eventuali azioni eseguite dall'utente (per esempio, il completamento di un modulo) quando si torna alla pagina precedete di una sessione;
I cookie tecnici che vengono utilizzati nel presente sito sono:
a) Google Font • ajs_anonymous_id : utilizzato dal fornitore di font per il carattere custom Roboto • ajs_group_id : utilizzato dal fornitore di font per il carattere custom Roboto • ajs_user_id : utilizzato dal fornitore di font per il carattere custom Roboto
b) Banner Cookie law • cb-enabled: stabiliscono se i cookie vengono accettati • cookiebar: individuano lo stato dei cookie
c) ASP_NET_SessionId: serve per connettere i postback tra PC client e server

2.2 Cookie analitici Essi sono utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso. I cookie analitici possono essere utilizzati per ottenere informazioni sull'uso del sito web e per avvisare il Fornitore di eventuali errori. Inoltre, questi cookie permettono di ottenere informazioni tecniche dettagliate, quali l'ultima pagina visitata, il numero di pagine visitate, se un'e-mail è stata aperta, quali parti del sito o delle e-mail vengono cliccate dagli utenti e il tempo trascorso fra un clic e l'altro. Queste informazioni possono essere associate a dettagli dell'utente quali indirizzo IP, dominio o browser; tuttavia, vengono analizzate insieme a informazioni di altre persone in modo da non identificare un determinato utente rispetto all'altro.
Per esempio, questi cookie possono essere utilizzati per: •Analizzare e migliorare le prestazioni e il design del sito web, delle inserzioni pubblicitarie e delle e-mail; •Calcolare gli errori che si verificano sul sito web per migliorare il servizio e gestire eventuali reclami.
I cookie analitici utilizzati nel presente sito, di Google Analytics, sono: • ga: Utilizzato per distinguere gli utenti.
• gat: Utilizzato per tarare il tasso di richieste.
• utma: Utilizzato per distinguere utenti e sessioni.
• utmt: Utilizzato per tarare il tasso di richieste.
• utmb: Utilizzato per determinare nuove sessioni/visite.
• utmc: Stabilito per l'interoperabilità con urchin.js. Storicamente, questo cookie operava congiuntamente con il cookie utmb per determinare se l'utente era in una nuova sessione/visita.
• utmz: Salva la fonte del traffico o campagna che spiega come l'utente ha raggiunto il sito.
• utmv: Utilizzato per salvare dati variabili custom a livello di visitatore., attraverso un metodo diretto, un link, una ricerca sul sito web, o una campagna promozionale, un annuncio o un link email. Viene utilizzato per calcolare il traffico dei motori di ricerca e la navigazione all'interno del sito.
• utmt - Questo cookie è usato per tenere sotto controllo le richieste al sistema e limitare la raccolta di dati su siti ad alto traffico.
Per quello che concerne i cookie analitici di Google si rimanda alle relative informative consultabili al link: http://www.google.com/intl/it/policies/privacy/.
I predetti cookie analitici non sono utilizzati da table4food per svolgere attività di profilazione e quindi non vengono utilizzati per finalità pubblicitarie e/o commerciali.
Il presente sito utilizza altresì i seguenti ulteriori cookie tecnici: • km_ai
• km_lv
• km_ni
• km_uq
Questi cookies sono utilizzati per raccogliere informazioni su come i visitatori utilizzano il Sito. Le informazioni sono utilizzate per compilare le statistiche a uso interno sulle conversioni degli utenti e l'utilizzo delle funzioni del sito.

2.3 Cookie di funzionalità Questi cookie permettono all'Utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.
Questi cookie permettono di usufruire di diverse utili funzionalità sul sito web.
Per esempio, possono essere utilizzati per:
· Ricordare le preferenze selezionate dall'utente durante le visite precedenti, quali paese/lingua, interessi e presentazione del sito Web (layout, dimensione dei caratteri, colori e così via). In questo modo, l'utente non dovrà inserire nuovamente queste informazioni;
· Determinare se un servizio è già stato proposto all'utente;
· Fornire informazioni che consentono il funzionamento di servizi opzionali;
I Cookie di funzionalità utilizzati nel presente sito sono:
Custom:
• Lingua: utilizzato per salvare la lingua dell'utente.
• UMB_UPDCHK: utilizzato per controllare se Umbraco deve controllare per aggiornamenti di versione.


2.4 Cookie di terze parti Quando un utente utilizza il sito web, è possibile che vengano memorizzati alcuni cookie non controllati da table4food. Questo accade, per esempio, se l'Utente visita una pagina che contiene contenuti di un sito web di terzi. Di conseguenza, l'Utente riceverà cookie da questi servizi di terze parti. I cookie non contengono informazioni personali, a meno che l'Utente non abbia effettuato l'accesso all'account. Per esempio, i cookie di terze parti potrebbero essere originati da Mailchimp, Facebook, Instagram e Pinterest o altri social network.

3. Operatori di fiducia Table4food non controlla la memorizzazione e/o l’accesso ai cookie di terze parti. Oltre al cookie di google analytics, già menzionato nella sezione cookie analitici, i cookie di terze parti utilizzati nel presente sito sono:
· Facebook: https://www.facebook.com/table4food/?ref=ts&fref=ts Per quello che concerne i cookie di terze parti di Facebook si rimanda alle relative informative consultabili al link: https://it-it.facebook.com/policies/cookies/
· Instagram: https://www.instagram.com/table4food/ Per quello che concerne i cookie di terze parti di Instagram si rimanda alle relative informative consultabili al link: https://www.instagram.com/legal/cookies/
· Pinterest: https://it.pinterest.com/Table4food/?eq=table4food&etslf=6208 Per quello che concerne i cookie di terze parti di Pinterest si rimanda alle relative informative consultabili al link: https://about.pinterest.com/it/cookie-policy

4. Come modificare le impostazioni sui cookie L’Utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. La maggior parte dei browser permette di cancellare i cookie dal disco fisso del computer, di bloccare l'accettazione dei cookie o di ricevere un avviso prima che un cookie venga memorizzato.
Internet Explorer http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11-win-7
Google Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Mozilla Firefox https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
Safari su mac https://support.apple.com/kb/PH19214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT Per ulteriori informazioni leggere How to delete cookies. Per disabilitare soltanto i cookie di Google Analytics è possibile utilizzare il componente aggiuntivo https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it disponibile per i maggiori browser.
Cosa succede se si disattivano i cookie? La disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l’utilizzabilità del sito. Se l'utente blocca o cancella un cookie, potrebbe essere impossibile ripristinare le preferenze o le impostazioni personalizzate specificate in precedenza e la capacità di personalizzare l'esperienza dell'utente sarà limitata. La disabilitazione dei cookie terze parti non pregiudica in alcun modo la navigabilità nel sito table4food.

×

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SITO



1) Premessa Il sito web table4food (“Sito”) è privo di qualsivoglia finalità commerciale e ha come obiettivo la condivisione e diffusione di idee relative alla mise en place e ai complementi d’arredo per la tavola.
Le presenti condizioni di utilizzo regolano l’accesso e la consultazione del sito web table4food da parte dell’Utente e si applicano ai contenuti dello stesso.
I rapporti con l’Utente sono regolati, oltre che dalle presenti condizioni generali, dalla cookies policy (table4food.com) e dalla privacy policy (table4food.com).
Mediante l’utilizzo del Sito l’Utente dichiara di aver letto, compreso ed accettato le presenti condizioni e le loro eventuali variazioni.

2) Informazioni generali sul Fornitore Il sito web table4food è gestito dalla sig.ra Patrizia Maritan (“Fornitore”). Il Fornitore può essere contattato all’indirizzo di posta elettronica: info@table4food.com .

3) Contatti L’Utente potrà inviare un messaggio di testo al Fornitore attraverso il form presente nel Sito mediante l’inserimento del proprio nome e del proprio indirizzo di posta elettronica.
Il servizio di messaggistica è facoltativo e gratuito ed i dati sono raccolti e trattati in assoluta conformità alla normativa sulla privacy, secondo quanto stabilito nella policy privacy disponibile al seguente link (table4food.com).

4) Servizio di newsletter L’Utente potrà fruire del servizio di newsletter previo inserimento nell’apposito form del proprio indirizzo di posta elettronica, oltre agli ulteriori dati richiesti.
Il servizio di newsletter è facoltativo e gratuito ed i dati sono raccolti e trattati in assoluta conformità alla normativa sulla privacy, secondo quanto stabilito nella policy privacy disponibile al seguente link (table4food.com). In qualsiasi momento l’Utente potrà chiedere la disiscrizione dal servizio di newsletter cliccando sull'opzione "Unsubscribe" presente in ogni e-mail.

5) Accesso al Sito L’accesso al Sito è effettuato dall’Utente sotto la propria esclusiva responsabilità ed il Fornitore non risponde di eventuali danni dovuti a problemi di accesso.
Il Fornitore si riserva inoltre di sospendere l’accesso in qualsiasi momento e per qualsiasi causa, compreso il malfunzionamento, sia in modo temporaneo che definitivo, tramite comunicazione pubblicata sulla home page del Sito.

6) Protezione del diritto d’autore Il Sito, nonché tutti i dati, contenuti testuali ed elementi multimediali - quali immagini, fotografie, video e file audio - contenuti nel sito web table4food sono opere dell’ingegno e in quanto tali protetti dal Codice della Proprietà Industriale e Intellettuale (D.Lgs. n. 30/2005), dalla Legge Italiana sulla Protezione del Diritto d'Autore e di altri diritti connessi al suo utilizzo (L. 633/1941 e ss. modifiche), dalle disposizioni del Codice Penale, dalle norme contenute nei trattati internazionali, nonché dalle leggi in vigore nel Paese in cui esso viene usato.
Le informazioni testuali e gli elementi multimediali - ed in generale tutti i contenuti presenti nel Sito - nonché l’ideazione, la veste grafica, l’impostazione tecnologica ed operativa, sono di proprietà del Fornitore o di terzi da cui il Fornitore ha ottenuto il diritto all’utilizzo.
L’Utente è pertanto tenuto a rispettare i diritti di proprietà intellettuale del Fornitore e/o di terzi. E’ vietato l’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali presenti nel Sito, nonché il collegamento ipertestuale all’indirizzo www.table4food.com. Tali attività sono soggette alla preventiva autorizzazione da parte del Fornitore, ovvero dei terzi detentori dei diritti di proprietà intellettuale.
E’ onere dell’Utente acquisire informazioni sulla titolarità di tali diritti.

7) Esclusione di responsabilità Il Fornitore declina ogni responsabilità relativa a danni causati da virus e malware, errori, omissioni, cancellazioni, problemi di rete, furto, accesso non autorizzato e alterazioni dei dati.
Il Fornitore declina inoltre ogni responsabilità per le eventuali pretese dell'Utente relative all'impossibilità di accedere ed utilizzare il Sito per qualsiasi ragione.
Inoltre, non si assume nessuna responsabilità per danni, pretese o perdite, derivanti all'Utente per il mancato e/o difettoso funzionamento dei sistemi informatici dell'Utente stesso o di terzi, inclusi gli Internet Service Providers, collegamenti telefonici e/o telematici non gestiti direttamente dal Fornitore o da persone di cui questo debba rispondere. Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità in merito alla violazione dei diritti di proprietà intellettuale perpetrate da terze persone per il tramite del Sito.

8) Legge applicabile e foro competente Le presenti condizioni generali di utilizzo sono regolate dalla legge italiana. Per qualsiasi controversia che dovesse sorgere dall’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti condizioni, sarà competente in via esclusiva il Tribunale di Padova.



Aggiungi un posto a tavola





“Aggiungi un posto a tavola” rappresenta lo spirito con cui si accoglie un ospite inatteso ed è la norma per chi ritiene l’ospitalità una necessità imprescindibile, un “must”, nel proprio modo di socializzare: anche se lo spazio è poco, ci si stringe un po’ tutti per accogliere il nuovo arrivato. 

Ma quanto spazio dovremmo dedicare a chi sta seduto alla nostra tavola? E cosa fare se il servizio di piatti che abbiamo messo in tavola è da sei e si aggiunge un settimo commensale?

Brillat-Savarin1 nel suo libro “Fisiologia del Gusto” al XX.mo e ultimo aforisma cita: ”Invitare una persona è occuparsi della sua felicità durante tutto il tempo che essa passa sotto il nostro tetto”. Assumendo questo come assioma, sono arrivata alla conclusione che, sebbene vi siano delle regole da rispettare, non esiste alla fine una “tavola perfetta” e arredarla diventa espressione della capacità di armonizzare il proprio stile con le personalità degli invitati, anche nel comportamento.

Tornando allo spazio, quanto ne dobbiamo riservare a ciascun posto a tavola? Le regole suggeriscono 65-70 cm. di distanza media fra un coperto e l’altro. Poiché i commensali non devono essere né troppo vicini per evitare di darsi fastidio durante il pranzo, né troppo distanti al fine di conversare agevolmente, usiamo l’accortezza di allargare un po’ i 70 cm. fra l’uno e l’altro se abbiamo ospite qualcuno di corporatura importante. Evitiamo, perciò, di estendere l’invito a un numero di ospiti superiori alla capacità del tavolo, e delle nostre capacità culinarie ovviamente, mantenendo il principio di “aggiungi un posto” sempre valido.

Come disporre i piatti, le posate e i bicchieri?
Navigando in internet, ho visionato molti blog che insegnano come “apparecchiare alla perfezione una tavola” o che dettano le regole da seguire tassativamente per non inciampare in una caduta di stile.

Per mettere un po’ d’ordine fra tutte le informazioni trovate, mi sono affidata a delle semplici spiegazioni trovate nel libro di cucina di Luigi Carnacina 2, corredate dai disegni sotto riportati, sempre nell’ipotesi di avere ospiti amici o familiari e non avere personale di servizio. Per il tipo di vita che conduco io, l’allestimento formale di banchetti per occasioni speciali o per cene di rappresentanza, in cui il personale di servizio è d’obbligo, riveste poca importanza per cui mi sono permessa di omettere indicazioni al riguardo.

In generale, possiamo dire che:

le posate: vanno disposte dall’esterno all’interno nell’ordine d’uso. Quelle più esterne vengono quindi usate per prime, quelle più interne per ultime.

i coltelli: vanno posti con la lama rivolta verso il piatto, le forchette con le punte verso l’alto così come la parte concava del cucchiaio.

• i tovaglioli:  il “Carnacina” cita: “….Se la prima portata non è già servita quando gli ospiti si siedono, il tovagliolo può essere messo sul piatto di ognuno: oppure a sinistra. Su una tavola elegante non si vedranno mai tovaglioli ripiegati in maniera bizzarra…”.

saliera, pepiera, oliera e acetiera, stuzzicadenti “… : la saliera e la pepaiola andrebbero disposte ogni due coperti, mentre l’oliera e l’acetiera andrebbero poste in tavola solo nel caso vengano servite pietanze che necessitano di condimento e non si vedranno mai, diciamo mai, gli stuzzicadenti…” cita il “Carnacina”.

Penso che sugli stuzzicadenti ci troviamo d’accordo tutti.

Sulla posizione del tovagliolo invece la penso diversamente: ho visto degli allestimenti informali e nel contempo molto eleganti, con il tovagliolo a destra.  Non bisogna dimenticare che i gusti e gli stili cambiano nel tempo. Lo stesso Giovanni della Casa, nel suo” Galateo ovvero de’ costumi”, indica come principio sovrano l’adattamento ai tempi e ai modi, nel rispetto altrui. “Paese che vai costumi che trovi” e ciò che era di moda negli anni 50-60 ora non va più. L’unica cosa che rimane inalterata è la buona educazione, con l’intento di non offendere l’altro.

piatti: per la disposizione in varie situazioni possono essere d’aiuto le foto sotto riportate, con le relative spiegazioni

bicchieri: questi meritano un capitolo a parte.

 

Nella foto 1 vediamo la disposizione del coperto per una colazione che inizi con l’antipasto, per il quale si posiziona un piattino da frutta sopra il piatto piani. Posate per l’antipasto sono il coltello e la forchetta piccoli. Se viene servito un antipasto freddo la regola vuole la presenza del piattino per il burro in alto a sinistra. Nei pranzi, tale piattino sarà presente a seconda del menù.


Nella foto 2, invece, è il caso di un pranzo in cui siano serviti un piatto di pesce e uno di carne e una minestra per la quale verrà collocato il piatto fondo sul piatto piano. Per le posate, sempre secondo il principio dell’ordine di utilizzo, avremo sulla destra il cucchiaio, poi il coltello da pesce e poi quello da carne. Alla sinistra le due forchette, rispettivamente per il pesce e per la carne.


Nella foto 3, la disposizione è analoga a quanto appare nella foto 2, ma qui il pranzo inizia con un consommé, che verrà servito in tavola già in tazza, sopra un piattino, entrambi riscaldati per evitare che il consommé raffreddi. In questo caso la tazza sostituisce il piatto fondo.

In tutte e tre le foto sopra il piatto piano sono presenti il coltellino e la forchetta da frutta e il cucchiaio piccolo da dolce. In alto a destra del piatto sono allineati diagonalmente i bicchieri.
Ma la disposizione dei bicchieri e la scelta della tovaglia, meritano un discorso a parte.

 


Note

1) Brillat-Savarin: (1755-1826) magistrato francese – prima, durante e dopo la rivoluzione francese – ma anche filosofo, musicista, scrittore, gastronomo a cui si deve la scrittura nel 1825 del libro “Fisiologia del gusto”  che, come dice Simonetta Agnello Hornby nella prefazione dell’edizione Slow Food del 2014 “… Non è un ricettario ma un libro di meditazione sulla gastronomia e su tutto ciò che ha a che fare con il cibo: i sensi, il convivio, i rapporti tra la gente. …”. Lettura che consiglio.

2) Luigi Carnacina: (1888-1981) personaggio di primo piano nel mondo alberghiero nella prima metà del secolo scorso, autore considerato troppo prolifico di ricette, fu scoperto dal grande  chef Auguste Escoffier che lo mandò a dirigere un importante ristorante in Belgio. L’”Enciclopedia della Cucina” dice di lui: “Suo merito è di aver dotato la cultura gastronomica di documenti informativi”. Personaggio, il Carnacina, troppo presto dimenticato, secondo Luigi Veronelli.

Link utili: Accademia italiana cucina





RELATED POST



Portiamo il verde dentro


Greenery: il colore dell’anno 2017 secondo Pantone, società statunitense che si occupa di tecnologie grafiche e leader mondiale nella catalogazione dei colori.

6 July 2017

Aggiungi un posto a tavola


“Aggiungi un posto a tavola” rappresenta lo spirito con cui si accoglie un ospite inatteso ed è la norma per chi ritiene l’ospitalità una necessità imprescindibile, un “must”, nel proprio modo di socializzare: anche se lo spazio è poco, ci stringiamo un po’ tutti per accogliere tra noi il nuovo arrivato.

10 April 2017

Halloween o Zucca Barucca?


Se mi avessero chiesto, quando ero bambina, la prima immagine che mi veniva in mente associata alla parola “zucca” avrei risposto: “La carrozza di Cenerentola”.

10 April 2017

Inventiamo la tavola


Il libro che ho scelto per questo mese di Novembre 2017 è un volume del 1986, trovato per caso fra gli scaffali della biblioteca di mia mamma, attualissimo anche se compie quarant’anni. “Inventiamo la tavola” di Rosita Adamoli e R.Emmett Bright è una lettura che scorre attraverso le immagini più che fra le parole ed è un grande stimolo alla fantasia, anche per la preparazione della tavola di ogni giorno.

10 April 2017

E tu di che Natale sei?


“Ops“, mi sono detta, “fra poco più di un mese è Natale” e quest’anno non ho ancora deciso come sarà la mia tavola. Da una decina d’anni per il pranzo natalizio ospito la famiglia, e siamo in 14, per cui la preparazione deve essere pianificata in anticipo.

10 April 2017

Gli ultimi colori dell’autunno


Mentre sulla maggior parte degli alberi le ultime foglie stanno per lasciare i loro rami, quelle degli aceri ancora splendono di gialli e rossi accesi. Rimangono solo pochi giorni per raccogliere queste bellissime foglie a 5 punte e usarle, per allestire una tavola autunnale, assieme ad altri prodotti di stagione. 

10 April 2017

Piatti, bicchieri & Co. : rimettiamo(li) in forma


Passato il Natale, Capodanno e anche la Befana, il must è “(Ri)Mettiamoci in forma”!

10 April 2017

(Ri)Mettiamoci in Regola


Per entrare a pieno ritmo nel nuovo anno, il libro del mese raddoppia: non uno bensì due, per darci una sferzata e rimettere “in regola” anche noi, dopo aver messo in ordine i piatti, i bicchieri e quant’altro presente sulle nostre tavole durante le feste Natalizie.

10 April 2017

Iscriviti alla newsletter



MORE